Ombelichi cancellati, braccia mozzate, girovita talmente stretti da non sembrare veri e natiche che spariscono insieme ad altri dettagli della foto. Quando con Photoshop si vuole esagerare l’errore è dietro l’angolo. Sicuramente in molti avranno visto una delle ultime vittime del 2016 su l’uso esagerato del programma di fotoritocco è Belen Rodriguez in una foto, scattata per un noto brand di abbigliamento di cui è testimonial, la showgirl argentina posa sdraiata sul letto con indosso uno scollato abito nero. Sensuale e bellissima come sempre.

Tutto nella norma, dunque, se non fosse per il fatto che l’immagine, condivisa dalla Rodriguez su i social network Facebook e Instagram, presenti un dettaglio a dir poco “inquietante”, qualcosa di strano che agli attenti followers non è sfuggito: LA MANO DESTRA , quella poggiata sul letto, è eccessivamente lunga e magra e, come se non bastasse, sembra avere addirittura SEI DITA.   

Un’anomalia che ha inevitabilmente scatenato a sua volta l’ironia degli utenti

In Conclusione si al leggero ritocco di Photoshop ma state attenti quando fate la Battuta “mi fai magro e con i cappelli” , “mi raccomando con Photoshop fammi più alta”………. Imparate ad “Amare” le vostre imperfezioni molte volte sono proprio quelle che vi rendono più belli , Poi state tranquilli il Bravo Fotografo sa sempre indirizzare l’obiettivo per rendervi belli naturalmente senza dovervi trasformare con Photoshop .